come la contrattazione decentrata ha già cambiato il lavoro

 

INTERVENTI

Staffetta generazionale, welfare e produttività nell’accordo aziendale della Ica Market

Angelo Vitale

 

Inquadramento, formazione e welfare: il modello Gucci

Andrea Carbone

 

Welfare, ambiente e formazione nel rinnovo dell’integrativo IMA

Giulia Tiberi

 

Rinnovo integrativo STAR: formazione, competenze e flessibilità oraria per rilanciare la competitività

Andrea Rosafalco

 

L’integrativo Feralpi Siderurgica: un accordo nel solco della Grande Trasformazione del Lavoro

Carlo Zandel

 

Premio di risultato, welfare e permessi nel nuovo integrativo del Gruppo Hera

Andrea Benatti

 

Il rinnovo del CCNL Assosistema: una clausola sociale per gli appalti del settore

Matteo Di Gregorio

 

Nuovo sistema di inquadramento per il comparto degli occhiali

Davide Mosca

 

Rinnovo del CCRL per i dipendenti delle imprese alimentari artigiane e non della Regione Veneto

Giovanni Piglialarmi

 

TenarisDalmine: accordo ponte verso nuove relazioni industriali

Marta Costantini, Silvia Scocca, Giovanni Piglialarmi

 

Rinnovo territoriali operai agricoli e florovivaisti 2016-2019: una panoramica dello stato di avanzamento negoziale

Francesco Piacentini

 

Legare i premi alla professionalità: il caso NTV

Davide Mosca

 

Il rinnovo di OBI Italia

Giovanni Piglialarmi

 

Almaviva, un discutibile accordo in deroga

Davide Mosca

 

Il nuovo CCRL dell’edilizia artigiana in Sardegna

Andrea Benatti

 

Il nuovo integrativo Gucci

Andrea Benatti

 

Il nuovo integrativo Direct Line tra flessibilità e welfare

Giulia Marcari

 

La contrattazione territoriale nel settore turismo: best practice dalla provincia di Verbano-Cusio-Ossola

Giovanni Piglialarmi

 

Tra competitività e welfare: il ruolo delle relazioni industriali in Conbipel

Rocco Dipinto

 

Enel: intesa con i sindacati in materia di genitorialità, diversity e molestie nei luoghi di lavoro

Federica Capponi

 

Conciliazione e welfare nel nuovo integrativo Philip Morris

Irene Costenaro

 

Gruppo Menarini: premio di partecipazione, ferie solidali e welfare nel nuovo integrativo

Giovanni Piglialarmi

 

Welfare e sostenibilità nel rinnovo dell’integrativo Baxi

Irene Costenaro

 

Fincantieri: welfare e partecipazione all’insegna del nuovo contratto aziendale

Roberto Arcidiacono

 

Il progetto Flexy della Fater: un caso studio sul binomio relazioni industriali e competitività

Michele Tiraboschi

 

Il premio di risultato in Santander tra incentivi individuali e obiettivi di gruppo

Lorenzo Patacchia

 

Integrativo Finmeccanica: nuove regole per la One Company

Ilaria Armaroli

 

Nel nuovo integrativo Ikea un welfare proiettato alla modernità

Elena Bertoldo

 

T.I.M.E. – Trovare insieme il miglior equilibrio. La flessibilità oraria nel nuovo integrativo Ikea

Roberto Arcidiacono

 

Il risparmio energetico nel premio di risultato Luxottica

Mariassunta Toscano

 

Relazioni sindacali, welfare e flessibilità nel primo integrativo Eataly

Elena Bertoldo

 

Il nuovo integrativo Mecc Alte tra competitività e welfare

Laura Vinci

 

Integrativo Luxottica: un’organizzazione del lavoro “a misura di persona”

Roberto Arcidiacono

 

Contrattazione in deroga, competitività e occupazione: il caso Bridgestone

Roberto Arcidiacono e Elena Bertoldo

 

Accordo integrativo Gum Base: condivisione degli obiettivi per la produttività e qualità del lavoro

Pierluigi Di Matteo

 

Le relazioni industriali italiane nel contesto europeo – Report di sintesi del Convegno annuale Aisri

Davide Mosca

 

La flessibilità salariale come leva di produttività: il caso International Paper Italia

Alessandra Tolentino

 

Vitrociset: un contratto aziendale per la competitività e l’innovazione

Denise Arragoni

 

L’integrativo Autogrill: flessibilità e qualità del lavoro come leve del rilancio produttivo

Alessandra Pucello

 

L’integrativo Motori Minarelli punta sul capitale umano

Davide Lucini Paioni

 

I contratti integrativi aziendali sempre più orientati al benessere dei dipendenti. Il caso Findomestic

Roberta Monte

 

Vertenza Whirlpool: sindacato diviso a ruoli invertiti

Davide Mosca

 

Pragma Services: un caso di concession bargaining

Davide Lucini Paioni

 

Birra Peroni: un accordo per la produttività e qualità del lavoro

Alessandra Pucello

 

L’integrativo Zara tra produttività e conciliazione

Ilaria Armaroli

 

Gruppo Benetton: la ripresa passa dal rinnovo dell’integrativo

Davide Lucini Paioni

 

L’integrativo Brembo tra capitalizzazione delle competenze e produttività

Davide Mosca

 

Dove porta la disdetta della contrattazione integrativa

Davide Mosca

 

Nuovi aumenti contrattuali per Colf, Badanti e Maggiordomi

Davide Mosca

 

Il rinnovo del Ccnl Dirigenti Industria: più peso alla premialità e al plusvalore manageriale

Valentina Picarelli


Accordo integrativo Carlsberg: focus su risorse umane e qualità del lavoro

Simone Caroli


Le relazioni industriali nel settore vinicolo: il caso Sella&Mosca

Roberta Monte


La contrattazione aziendale nel comparto del brokeraggio assicurativo: il caso Aon

Simone Caroli

 

Reale Mutua: un integrativo all’insegna della qualità del lavoro obiettivi di business

Roberta Monte

 

La produttività nel settore elettrico: il caso Terna

Serena Santagata

 

Il modello partecipativo di relazioni industriali nel nuovo contratto integrativo Mellin

Carlotta Piovesan

 

Nasce PMI Salute, il fondo sanitario integrativo per la piccola e media industria manifatturiera metalmeccanica

Davide Lucini Paioni

 

Alla SMA-Simply Market salari di produttività per rispondere alla crisi

Daniele Grandi

 

L’integrativo iGuzzini punta agli obiettivi di business

Roberta Monte

 

Il rinnovo dell’integrativo UNI tra flessibilità oraria e premio di risultato

Maria De Lucia

 

La RSU al centro del Protocollo sulle relazioni industriali del Gruppo Sky

Valentina Picarelli

 

Alla Ontex un integrativo per gli investimenti e la produttività

Francesca Familio


Il rinnovo dell’integrativo Levoni: un esempio di meritocrazia

Carlotta Piovesan

 

Integrativo Prealpi: la parola d’ordine è produttività

Filippo Pignatti Morano

 

Integrativo Fastweb: un accordo decisivo per il rilancio e la crescita dell’azienda

Valentina Picarelli

 

Gruppo Bayer: relazioni industriali partecipative e responsabilità sociale chiavi del successo

Daniele Grandi

 

Gruppo Banca Popolare di Vicenza: la buona contrattazione in tempo di crisi

Filippo Pignatti Morano

 

L’integrativo Cifa punta sulla flessibilità oraria

Maria De Lucia

 

Il premio di risultato nel settore aereospaziale: il caso Dema

Andrea Chiriatti

 

Orario di lavoro flessibile ed elasticità organizzativa, così la Tenaris Dalmine apre agli investimenti

Davide Mosca

 

Contrattazione di produttività: l’accordo Lindt è una best practice

Silvia Sabiu

 

Ottimizzazione della produzione e politiche di retention: la strategia DeWalt per battere la concorrenza

Serena Santagata

 

“Brewing a better future”: ecco come l’Heineken ha vinto la crisi con le buone relazioni industriali

Nicola Fierro

 

Flessibilità oraria e sistema premiante al centro del rinnovo Delta

Federico D’Addio

 

Le due “P” del nuovo integrativo Manifatture Sigaro Toscano: professionalità e produttività

Andrea Cefis

 

Le relazioni industriali nel settore fotovoltaico: il modello 3SUN

Angela Vicario e Davide Mosca

 

L’integrativo I.P.R. tra istanze di produttività e migliori tutele

Isabella Fella e Davide Mosca

 

Diritti sindacali, flessibilità oraria e premi: ecco l’integrativo Alpitour

Gianluca Brocco e Davide Mosca

 

Il rinnovo della Bolton al passo con la ripresa del comparto alimentare

Valentina Caparelli e Davide Mosca

 

Fusioni societarie e armonizzazione dei trattamenti economici e normativi: il caso Engineering

Maria de Lucia

 

Contrattazione collettiva e ristrutturazioni societarie: il caso Equitalia

Jolanda Esposito

 

Welfare contrattuale e sistema premiante al centro del rinnovo Folletto

Marzia Lembati

 

Le relazioni industriali nel Gruppo Granarolo: sintesi di un modello di decentramento organizzato

Francesca Familio

 

Il nuovo integrativo Campari all’insegna della flessibilità

Davide Mosca

 

L’industria alimentare riparte dall’integrativo Kraft

Davide Mosca

 

ADAPTability/13 Il congresso CGIL e quei lavoratori invisibili

Francesco Nespoli, Francesco Seghezzi

 

Il decreto Poletti e la distanza tra le parti sociali

Francesco Nespoli, Francesco Seghezzi (Conquiste del Lavoro)

 

Contrattazione di secondo livello nel Mezzogiorno: il CCRL Pugliese dell’Area Alimentazione-Panificazione

Umberto Antonio Castellano

 

Sbagliato non ascoltare i sindacati, ma devono cambiare

Intervista doppia a Pietro Ichino e Michele Tiraboschi di Lidia Baratta e Andrea Gatti Casati (Linkiesta)

 

Renzi sfida i sindacati, ma ad aspettarlo c’è la piazza

Paolo Tomassetti (Linkiesta)

 

Cgil, Cisl e Uil all’attacco del premier per paura di diventare irrilevanti

Giacomo Galanti (Huffington post)

 

Bergamo: un protocollo innovativo sulla competitività

Stefano Malandrini

 

Electrolux, affrontiamo la realtà con spirito costruttivo per risolvere i problemi

Intervista di Michele Tiraboschi a Marco Mondini (Direttore delle Relazioni Industriali del Gruppo Electrolux in Italia e Country HR Manager)

 

ADAPTability/7 – Produttività: se la soluzione fosse la partecipazione?

Francesco Seghezzi

 

Élite sindacali e classe politica al bivio tra art. 8 e legge sulla rappresentanza

Paolo Tomassetti

 

Una lezione dal Tennessee?

Giulia Tolve

 

Electrolux: la sfida oltre il “ricatto”

Bollettino Speciale ADAPT, n. 7/2014 a cura di Francesco Seghezzi e Alberto Sasco

 

La geografia delle relazioni industriali che cambia

Paolo Tomassetti

 

Pordenone, laboratorio per una nuova competitività industriale

Maurizio Castro

 

Testo Unico sulla Rappresentanza: regole condivise come occasione da cogliere

Andrea Chiriatti e Filippo Pignatti Morano

 

Tiraboschi: “Bene il Job Act, ora nuova contrattazione”

Michele Tiraboschi (Linkiesta)

 

Perchè la legge sul sindacato prende applausi dalla Fiom

Emmanuele Massagli (Libero)

 

Premi di risultato collettivi per far crescere i salari

Maria Tuttobene (Libero Quotidiano, 13 dicembre 2013)

 

Quella flessibilità che è già nata (dal basso)

Michele Tiraboschi, Paolo Tomassetti